4 giugno 2020

Gilet arancioni

"Conte ha telefonato a Bill Gates e ha preso 140 milioni per iniettarci il mercurio nelle vene e farci diventare dei piccoli robot grazie al 5G". Poi però è arrivato il Gatto Mammone e ha divorato la merenda di Cappuccetto Rosso che, lo stesso Bill Gates, aveva avvisato con un messaggio volante consegnato direttamente da Trilly. Non contenti i robottini che eravamo diventanti hanno iniziato a marciare verso Paperopoli ingurgitando bolle di sapone. La città era vuota perché il Pifferaio Magico l'aveva ridotta a una fogna in cui nessuno voleva più abitare. Alla fine nessuno visse. Né felice, né contento. Rimasero a passeggio solo certi strani ominidi con la testa vuota, la bocca sporca e i gilet arancioni. Amen.

[foto by KonradB]

16 commenti:

  1. Sei in un periodo particolarmente ispirato, mi sembra. In questi soliti tempi grami per l'intelligenza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rido.
      Sono in un periodo di rabbie furiose, più che altro.

      Elimina
  2. sono sgomenta e attonita... affidarsi e affiancarsi alla destra estrema per avanzare comprensibili proteste è una cosa che a me pare abbia del patologico e dovrebbe essere trattata a livello psico terapeutico.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Condivido il tuo parere, teti.
      Anche qualche camicia di forza non farebbe male.

      Elimina
  3. Ormai la distopia è arrivata. E non è un romanzo.

    RispondiElimina
  4. Forse fai bene tu: affrontare ciò che sta succedendo con l'arma dell'ironia. Un modo come un altro per approcciarsi a una tragedia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ironia è l'ultima spiaggia contro questi dementi.

      Elimina
  5. Nulla da aggiungere. E comunque non c'è da sorprendersi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io mi arrabbio come una bestia, altro che sorprendermi!

      Elimina
  6. ho sentito una piccola parte per radio, di questa cosa... giuro ho pensato ad uno scherzo. Sono allibito!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A quanto pare la tipa fulminata che hanno fatto pure parlare dal palco non scherzava affatto. Il dramma è che c'erano molte persone che l'hanno pure applaudita.

      Elimina
  7. Ridicoli davvero e anche un po' inquietanti. Spero che possano evaporare in fretta come è accaduto alle Sardine.

    RispondiElimina
  8. ieri non capivo a che ti riferissi, poi ho visto il filmato con queste folli affermazioni. Ci sarebbe da ridere di questa arringatrice invasata se non ci fosse la certezza che le sue parole hanno avuto presa sul pubblico, pari suo.
    massimolegnani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensavi stessi vaneggiando?
      Ebbene no. Tutto vero.
      Tristemente, volgarmente, brutalmente e stupidamente vero.

      Elimina