26 luglio 2018

Sono appena morta

Sono appena morta. E' capitato. Non so se il momento fosse quello che m'aspettavo. Ma non credo che funzioni così come uno se l'immagina quando può dirsi ancora in vita. Però so che è successo. Probabilmente avevo altro da fare. Va bene, lo ammetto: ero quasi distratta. Forse ingannavo il tempo, forse mi dilettavo in faccende di scarsa entità, forse mi sono solo lasciata lì ad aspettare qualcosa: una e-mail, una telefonata, un abbraccio, un treno, un tramonto, un incontro, una felicità. Con esattezza non ricordo. Sarà per via dell'improvvisa dipartita. Chissà. Aspettavo, questo è sicuro. In ogni caso, oramai, è troppo tardi. Sono appena morta. E' capitato.

[foto by nairafee]

20 commenti:

  1. Qui hai qualcosa di Seneca.
    massimolegnani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi hai fatto dono di un immenso complimento.
      Ti ringrazio.

      Elimina
  2. Stai tranquilla io muoio una volta a settimana

    RispondiElimina
  3. Sono già morto da mo', ma nessuno mi ha avvisato...

    RispondiElimina
  4. Voglio immaginare un qualcosa di incredibile quando morirò, qualcosa che mi lascerà di stucco deludendo un po' tutte le convenzionali aspettative, oppure un nulla di nulla che ti colga distratto (come capitato a te), quasi colpo di sonno, lasciando giusto un buio pesto, ad ingoiarsi tutte le fantasie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' che quando si è distratti o si sta lì ad aspettare chissà cosa, può capitare di non accorgersene.

      Elimina
  5. Basta risorgere subito dopo, che problema c'è!

    RispondiElimina
  6. Risposte
    1. E chi dice che da morti non si stia meglio?

      Elimina
    2. Se le tue parole suonano e vibrano anche da morta... beh allora si :)

      Elimina
    3. Parlo anche da morta!
      Insopportabile...

      Elimina
  7. Non ci hai detto come si sta di là. Se sia miglior vita.

    RispondiElimina
  8. Beh, non è poi così male! Invece di fiori continuerò a portarti parole.

    RispondiElimina

Dopo pessime esperienze con Anonimi tutt'altro che Anonimi, preferisco che chi commenti abbia anche un nome, seppur fittizio.