28 gennaio 2016

Fermi sui rami, aspettano

Fermi sui rami, aspettano. Ogni mattina sono quasi in fila lì poco dopo il sole. Mi osservano ma non lo danno a vedere. Hanno solo fame e, presumo, un po' di freddo. Per questo, ogni mattina, preparo briciole di biscotti e le lascio sul davanzale. Se dovessi tardare o se la fame dovesse essere più prepotente, vengono veloci a farsi notare. Svolazzano vicino ai vetri e mi ricordano che c'è un appuntamento molto serio ed urgente da rispettare. Lo fanno anche adesso, mentre scrivo di loro. Per questo devo chiudere ed andare. Ci sono due o tre biscotti da sbriciolare.

[foto by gutku]

16 commenti:

  1. Risposte
    1. No, sono passerotti e, quando fa più freddo, anche pettirossi.
      I piccioni dove abito non ci sono.
      Sabato ho dato delle briciole ai piccioni. Quelli del Ghetto di Roma. Hanno mangiato con me la pizza dell'antico forno Urbani.

      Elimina
  2. ti capisco e li capisco, ho passeri sul terrazzo che reclamano cibo quando tardo.
    massimolegnani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco. Sono esattamente come quelli che svolazzano da queste parti. Vagamente prepotenti, ma tutto sommato divertenti.

      Elimina
  3. Ci sono i negozi che vendono animali dove puoi acquistare confezioni di cibo per uccelli. Si tratta di palline di semi e di vitamine di pochi centimetri di diametro. Se non hai un balcone ma una qualsiasi sporgenza ad una finestra legaci una di queste palline, poi vedrai che divertimento: si attaccano, si dondolano e spiluccano.
    L.A.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho un balcone. Piccolo ma c'è.
      Ed è su quel davanzale che lascio loro le briciole di biscotti. Andrò a cercare del cibo più adatto. Grazie per il consiglio L.A.

      Elimina
  4. Ecco, io attacco agli alberi del giardino le palline di cui parla L.A.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non ho alberi sotto mano, ma proverò a cercare qualcosa di più adatto.

      Elimina
  5. io metto dei semini. pare siano più adatti del pane o dei farinacei

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A quanto pare sì.
      Da quel che vedo, sembrano gradire anche le mie briciole ma forse per loro è meglio del cibo specifico.

      Elimina
  6. Qui nel mio palazzo (ma é una cosa diffusa) niente cibo x gli uccelli. Si rischia la multa o un richiamo. Da me arrivano pettirossi, ho mangime invisibile per loro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono sicura che se qualcuno nel mio condominio dovesse accorgersi che lascio briciole agli uccellini, avrebbe sicuramente da ridere. Ma, alla fine, farei esattamente come te... sorrido!

      Elimina
  7. Vorrei farlo tanto anche io ma la vicina di casa, al piano di sotto, mi ha già rimproverato un paio di volte. Un paio di biscottini sbriciolati sul mio davanzale di marmo, cosa vuole che sia?

    RispondiElimina

Dopo pessime esperienze con Anonimi tutt'altro che Anonimi, preferisco che chi commenti abbia anche un nome, seppur fittizio.