30 maggio 2011

Sentiti ringraziamenti

Gentili elettrici, gentili elettori,
come cittadina sento il dovere ringraziarvi dal profondo del cuore per la prova che avete dato nel recente turno di ballottaggio. La sferzata è notevole anche se, come temo, non convincerà l'imperatore folle a schiodarsi dalla sua poltrona. Inventerà maggioranze inesistenti e tonnellate di fango e letame da spalmare sui soliti colpevoli. Perché mai e poi mai ammetterà di aver perso e mai e poi mai ammetterà di avere qualche responsabilità. Nel frattempo sorrido e, con la dovuta cautela, mi accingo a crogiolarmi nel senso di soddisfazione che, una volta tanto, una buona parte degli italiani sono riusciti a generare. Ora servono solo quattro "" ed il trionfo sarà totale. Finalmente.

25 commenti:

  1. fantastico.
    propongo di fornire a silvio una barchetta, due remi e spedirlo ad Hammamet in esilio come fece il suo amichetto. ;)

    RispondiElimina
  2. persino la Moratti sembrava distesa e felice, insomma è evidente che ha sfinito tutti, anche i suoi che infatti non sono andati a votare.

    RispondiElimina
  3. corre voce che persino Obama fosse disposto a pagare i comunisti italiani pur di togliersi silvio dalle palle.

    RispondiElimina
  4. Oh, che bella cosa..ora che la Moratti è stata spazzata via mia zia può andare in comune a disdire il cambio di residenza in Burchina Faso :)

    RispondiElimina
  5. @ Blog Surfer: mi sa che ad Hammamet nessuno lo vuole però potremmo comunque dotarlo di barchetta a remi e spingerlo verso il mare aperto. Qualcosa succederà!

    Pagare i comunisti italiani? Beh... allora te la vai a cercare!

    RispondiElimina
  6. @ teti: secondo me la Moratti adesso si mette a fare l'uncinetto in giardino e non la vedremo/sentiremo per un bel pezzo. I milanesi ne saranno felici, credo.

    RispondiElimina
  7. @ Emma: aveva scelto un posticino niente male tua zia! Dille che adesso può restare a casa sua ché forse le cose andranno meglio. Almeno si spera...

    RispondiElimina
  8. @ Amore_immaginato: a quanto pare c'è qualcuno che festeggia qui. E meno male!

    RispondiElimina
  9. Evviva! Vada come vuole, da domani. Per ora sono felicissima!

    RispondiElimina
  10. URIDICE,sono contentissimo.Io ho votato De Magistris insieme a tutta la mia famiglia.Qui a Napoli è stato quasi un plebiscito.Sono contentissimo anche per Milano,la roccaforte del vassallo è stata finalmente abbattuta. Ora la MOratti è una donna "fuori dal comune",per fortuna.Berlusconi è in lutto,la sua città lo ha intelligentemente abbandonato e finalmente sventolano le bandiere rosse sotto il duomo. Li dobbiamo mandare a casa,tutti.Un abbraccio fortissimo a te

    RispondiElimina
  11. I sì arriveranno tranquilla. Non la senti anche tu quest'aria frizzante?

    RispondiElimina
  12. @ espe: e io sono felicissima anche oggi e per un bel po'!

    RispondiElimina
  13. @ Veil: sei una delle persone che ringrazio di cuore. Anzi, ringrazia da parte mia tutti i tuoi familiari. Siete artefici di qualcosa di grande ed importante. Ve ne siamo grati, davvero.

    RispondiElimina
  14. @ non.sono.io: ce la metteremo tutta per far arrivare una valanga di "sì". In questo caso posso fare anche io la mia parte e non mancherò di certo.

    Aria frizzante? E' la espe che ha stappato cinquecento bottiglie di spumante...

    RispondiElimina
  15. é stata davvero una bella giornata. lui non mollerà mai, é fatto così. siamo noi che dobbiamo combattere e resistere di più. 4 sì e poi ancora e ancora.

    RispondiElimina
  16. Guarda, Euri’ nun pòi capi’ che pena. ‘Na tragedia!
    ‘Na beffa vera e propria: sconfitti da uno che se chiama Pisapia. Sai domani ‘e barzellette tipo:
    - Oh, chi ha vinto a Milano?
    - Pisapia
    - Chi?
    - Pi-sa-pi-a. Pisa come la città co’ la torre che penne, e pia, come piatevelanderculo!
    Che tristezza! Che amarezza!
    …Io quasi, quasi zompo n’artra vorta.
    Che dici, se me butto coi grillini vado bene? So’ grilli: apprezzeranno chi sa zompa’, no?!?

    Pecaz.

    RispondiElimina
  17. @ Occhio.Cavo: confermo. Una splendida giornata. Spero sia la prima di una lunga serie. C'è bisogno di sapersi vincitori ogni tanto. Fa bene al morale e non solo!

    RispondiElimina
  18. @ Pecazzone: posso immaginare quello che hai patito, povero Pecazz. Una tragedia vera! Però non mi dispiace nemmeno un po', sono sincera...

    Secondo me i grillini ti prenderebbero a calci. Quindi meglio se pensi a "zompare" verso altri lidi.

    RispondiElimina
  19. Quasi quasi apro una bottiglia per festeggiare!

    RispondiElimina
  20. Ed io che pensavo che avessi già preso una sbronza!

    RispondiElimina
  21. gli unici ad aver vinto sono i grillini..(beata romagna) e probabilmente magistris, sul resto mi pare si vogliano dare premi nobel per chi ancora nulla ha fatto..te lo dice uno di sinistra ma che ormai non crede più a nessuno, specie se hanno forti interesse..vedi pisapia

    salento_mare

    RispondiElimina
  22. la parola dell'anno è "quorum" _elb

    RispondiElimina

Dopo pessime esperienze con Anonimi tutt'altro che Anonimi, preferisco che chi commenti abbia anche un nome, seppur fittizio.