5 maggio 2011

Canzoni in endovena

Ci sono canzoni che ti circolano dentro come fa il sangue o le idee fisse. Ti svegli e le trovi ad aspettarti. Appoggiate alla mente, conficcate tra i pensieri e un sogno finito solo un attimo prima. Percorri la giornata e loro ti si aggrappano con innaturale e violacea ferocia. E non sai nemmeno da dove arrivino e perché ti si parino in mente. Nessuna attinenza, nessun ascolto. Ci sono e basta. Tormentano le ore e le attese. E' così che fanno, certe canzoni. Le assaggi, le succhi, le sussurri tra un ricordo affiorato e uno affogato. Stasera va così.

[foto by wries]

12 commenti:

  1. Hai ragione...la nostra mente assorbe musiche e parole..si barricano nei meandri della nostra mente, si nascondono ...e poi un bel giorno decidono di mostrarsi...a volte fa male e ma altre volte una semplice canzone può anche aiutare..

    RispondiElimina
  2. "J'entend plus la guitare..."

    RispondiElimina
  3. Come è vera 'sta cosa, Euri. Però a te è andata bene, con quella (bellissima) canzone. Sai a me cosa circola nella testa da qualche giorno? Il jingle del montascale, la pubblicità che passa su radiotre. Tremenda. Mi sveglio e ho la vocina che canta "Scusi mia signora, l'aiuto a far le scale...". Datemi gli U2, vi prego.

    RispondiElimina
  4. @ Artimisia: sono fenomeni strani. Di quelli che si spiegano, come tutti. Ma ritrovarsi una canzone piantata in testa sembra, certe volte, una persecuzione. Altre volte un po' meno...

    RispondiElimina
  5. @ RDNZL: Toh... chi si rivede! Bene...

    Questo film mi manca. Spero di poterlo trovare in qualche modo e poi ti dirò.

    RispondiElimina
  6. @ Je: "grazie mio signore il montascale io ho..."
    Non uccidermi, ma mi è venuto spontaneo.

    RispondiElimina
  7. Ciao, fa strano ascoltare quella canzone, proprio in questi giorni che cade il trentesimo anniversario della morte di Bobby Sands. Fanno anche quasi 14 anni dalla volta che stetti a Belfast. a 18 anni. una vita fa. con mia sorella.

    and

    RispondiElimina
  8. Io invece non mi tolgo dalla testa questa canzone + video.

    http://www.youtube.com/watch?v=5Euj9f3gdyM

    and

    RispondiElimina
  9. da un po' di tempo a questa parte mi sveglio ogni benedetta mattina con gli Steely Dan. Piacciono alle ragazze...ma poi mi ronzano in testa giorno e notte.

    RispondiElimina
  10. @ and: beh... mi è arrivata in mente quella canzone, ma non perché ci siano così tanti argomenti attinenti.

    Non conoscevo gli Arcade Fire: grazie!

    RispondiElimina
  11. @ espe: le tue ragazze sono abbastanza evolute, devo dire.

    RispondiElimina
  12. Ci sono canzoni che invadono la nostra mente in certi momenti, diventando un tormentone. Altre che accompagnano la nostra vita in occasioni speciali. In ogni caso la musica è una delle gioie della vita, un modo universale di vivere ed unirsi anche a persone distanti che ci permettono di sognare e creare.

    RispondiElimina

Dopo pessime esperienze con Anonimi tutt'altro che Anonimi, preferisco che chi commenti abbia anche un nome, seppur fittizio.