26 aprile 2011

Si commenta da sé

L'Aquila - Via Roma - Aprile 2011
[foto by mia_euridice]

16 commenti:

  1. Non so come ci possano vedere gli extraterrestri ..o si fanno grasse risate Easy

    RispondiElimina
  2. @ easy: secondo me sono indecisi tra la pena e lo schifo. Ma forse entrambi.

    RispondiElimina
  3. commento proprio quando non c'è nulla da commentare... lascio solo un no comment.
    un saluto!

    RispondiElimina
  4. Eppure è ancora lì, autorizzato a delinquere, con tutti i suoi scagnozzi.

    RispondiElimina
  5. @ antopo: appunto: si commenta da sé.

    RispondiElimina
  6. @ espe: sì è sempre lì (qui).
    Sia maledetto lui e tutti quelli che gli consentono di restare dove è e che fingono di non vedere ciò che dovrebbe farli rabbrividire.

    RispondiElimina
  7. Mi “spiace” per te che siano ancora una volta tutti d’accordo e che ti tocchi rimanere ancora senza antagonista, Euridice, ma a questo post c’è poco da commentare.
    Basilico

    RispondiElimina
  8. Sì, lo so. Amaramente consapevole.

    RispondiElimina
  9. forse l'unica spiegazione al fatto che quel 'signore' occupi ancora quel posto è che le nuove generazioni devono mettre in pratica il cambiamento, forse è tutto in mano nostra, ragazzi senza lavoro, senza futuro, senza pensione.. alla fine non abbiamo niente da perdere..

    Ps orfeo l'ha fatto apposta o no ? =)

    RispondiElimina
  10. Il problema, Fra', è che non aveno in mano quasi niente, i ragazzi non possono fare nulla. Non hanno denaro né potere né scelte. E' tutto tragicamente immutabile. Soprattutto perché quel "signore" ed altri come lui non si schioderanno mai dalle loro poltrone.

    P.S. Orfeo... era un uomo quindi: sì. Sorrido.

    RispondiElimina
  11. bisogna credere al cambiamento Eury, dobbiamo influenzare qsto mondo con la nosta positività ;) ...

    ank'io credo k orfeo l'abbia fatto apposta... bastardo :D

    RispondiElimina
  12. Evidentemente sei molto giovane. Forse anche troppo.

    Compreso l'irritante uso delle "k".

    RispondiElimina

Dopo pessime esperienze con Anonimi tutt'altro che Anonimi, preferisco che chi commenti abbia anche un nome, seppur fittizio.