15 aprile 2011

Estetista per cervelli

Fanno massaggi di colori, sapori e dolori. Tagliano nasi, allungano scapole e riempiono seni. Addrizzano gambe, spolpano sederi e tagliuzzano zigomi. Procedono con lifting, botox e vistabex. Via di bisturi e tossine. Si modellano e si rimodellano per vedersi proprio come vorrebbero. Che è poi come gli altri vorrebbero. Gli altri che non si sa bene chi siano. Che poi sono quelli che vanno per la maggiore. Quelli che gridano più forte e che si somigliano tutti. Che riparano anime da monitor e poster. Schianti da photoshop ed anfetamine.

[foto by janskop]

10 commenti:

  1. Il posticcio non mi piace..meglio imperfetta ma vera...

    RispondiElimina
  2. Il posticcio è piuttosto squallido. In ogni ambito.

    RispondiElimina
  3. Stai lontana dalla brughiera e guardati dal collagene! [tanto per usare/cambiare una frase di Landis]. xxx

    RispondiElimina
  4. Ma ti pare!
    A parte che qui di brughiere non ce ne sono... e poi il collagene mi ha sempre fatto impressione.

    RispondiElimina
  5. lo volevo fare anche io un post sul nuovo programma Plastik: prima serata su canale 5! Allucinante

    RispondiElimina
  6. Veramente non era un post su Plastik. Ma forse si addice comunque all'argomento. Ho capacità divinatorie inconsce!
    Mi stupisco di me...

    RispondiElimina
  7. ...Azz! E me lo dici dopo che mi sono rifatto in stile Rocco Siffredi???
    Questa è cattiveria!!!

    RispondiElimina
  8. Guarda, Euri, non ci credevo nemmeno io mentre entravo in sala operatoria, ma ormai con le mie “dimensioni” naturali nessuna donna mi voleva più…
    …ho dovuto per forza dargli un’accorciata!

    Basilico

    RispondiElimina
  9. Ovviamente, dopo questa confessione, darò il tuo numero di telefono a tutte le donne che sicuramente mi chiederanno di te.
    Poi non lamentarti!

    RispondiElimina

Dopo pessime esperienze con Anonimi tutt'altro che Anonimi, preferisco che chi commenti abbia anche un nome, seppur fittizio.