24 dicembre 2010

Scrivi qualcosa di natalizio!

Vigilia. Mi dico: "Euridice mia, dovresti scrivere qualcosa di natalizio. E' proprio il momento giusto. E poi, forse, ai navigatori che incappano in questo blog corvino e violaceo piacerebbe trovare stelline e regali, alberelli e babbi, fiocchetti e cotillons. Vorrebbero leggere qualcosa di natalizio, delicato e buono...". Poi smetto di dirmi cose e provo a scrivere. Alla fine viene fuori un post come questo che, chiaramente, non ha nulla di natalizio. Molto meglio terminarlo in fretta.

[foto (almeno questa è natalizia) by S-t-r-a-n-g-e]

23 commenti:

  1. (devo essermi perso qualcosa...)
    eppure a me sembra così natalizio...
    buon natale!
    marco

    RispondiElimina
  2. buon giorno!
    oggi è venerdì e domani è sabato, faccio già abbastanza fatica a star dietro ai giorni della settimana per occuparmi anche delle innumerevoli ricorrenze___ oltretutto a ben guardare ogni giorno ce ne sarebbe una da onorare, quindi ogni giorno è uguale all'altro e poi, io sono buona o cattiva a prescindere :))

    RispondiElimina
  3. Beh, in verità, a me sarebbe sembrato strano se tu lo avessi fatto...
    Ad ogni modo, le palline dell'albero ci sono e l'occasione è comunque buona per poterti augurare di trascorre un sereno Natale con le persone a te care.
    Un abbraccio.
    M

    P.s. A me piacciono il nero ed il viola.

    RispondiElimina
  4. Avrei amato un Molto meglio terminarlo in fre.

    RispondiElimina
  5. preferisco augurarti buon sabato :)

    RispondiElimina
  6. @ marco-coriandolo: ma tu pensa... sono mesi che non ho più tue notizie. Sei praticamente sparito.
    Mi fa piacere vederti qui, nella mia nuova casa.
    Grazie per essere passato e per aver lasciato un saluto.

    RispondiElimina
  7. @ Teti: oggi è venerdì? Ma sei sicura? Aspetta che guardo... Ops, sì. Hai ragione.
    Troppa confusione, non ce la posso fare.

    RispondiElimina
  8. @ Marisa: sei gentile e attenta come sempre. Ti ringrazio e ricambio gli auguri.
    Aggiungo un abbraccio!

    RispondiElimina
  9. @ Amore_immaginato: ma anche sì!
    Auguri a te, cara.

    RispondiElimina
  10. @ Mister_T: se avessi scritto "fre", l'avrebbero capita in cinque. Io non sarei stata tra loro...
    Abbi pazienza.

    RispondiElimina
  11. @ quaglia: oh, grazie. Buon sabato anche a te e alla piccola!

    RispondiElimina
  12. Anch'io vorrei commentare con qualcosa di natalizio.
    Ho trovato: BUON NATALE!!!
    :-))

    RispondiElimina
  13. Di questo natale mi resteranno le palle rotte, nel senso che il cane ha concluso la sua folle corsa nel salone finendo contro l'albero - uno sfracelo - e il piacere di ritrovarmi più leggero, economicamente parlando. E cosa potrei desiderare di più dalla vita? Francesco

    RispondiElimina
  14. Grazie per non aver scritto niente di natalizio :)

    RispondiElimina
  15. @ Diossina: meno male che ci sei tu!
    Grazie...

    RispondiElimina
  16. @ Francesco: dovresti dotare il tuo cane di cuscinetti antiscivolo. La scena, però, sarà stata divertente...

    In merito alla leggerezza di tasche, spero che sia dovuta solo all'acquisto di nuove palle e un nuovo albero, anche se temo che i problemi siano altri... e siano molto comuni.

    RispondiElimina
  17. @ Elisa: figurati! E' stato così spontaneo...

    RispondiElimina
  18. Cara Euridice...tanti auguri di Buon Natale e felici feste.Un abbraccio forte.

    RispondiElimina
  19. Grazie Veil.
    Ti abbraccio anche io.

    RispondiElimina
  20. Io non volevo leggere niente, di natalizio. Che palle...

    RispondiElimina
  21. incommentabile...sopratutto ad un anno di distanza.

    RispondiElimina

Dopo pessime esperienze con Anonimi tutt'altro che Anonimi, preferisco che chi commenti abbia anche un nome, seppur fittizio.