22 ottobre 2010

Migrante

Arrivo da un'altra terra. Difficile cambiare strada. Lo spazio, mai sfiorato, ha il suono di passi incerti e di titubanza. Ma non fa paura. Raccolgo quel che di più sano sono riuscita a portarmi addosso e lo scrivo. Si riparte. Con la pazienza e con la forza che serve.

[foto by TheAdventurerrr]

30 commenti:

  1. Eccomi. Non ci perderemo. Mi iscriverò come sostenitrice più in là. la scritta "sii il primo" mi ricorda qualcosa...

    RispondiElimina
  2. Ti salvo tra i preferiti e continuerò a seguirti. Aggiungo. Pausa. Non mi sembra che qui le cose vadano meglio, le opzioni sono addirittura tre. Per la verità le stesse opzioni si trovano anche altrove. Francesco - horse

    RispondiElimina
  3. Della serie: chi ti ama, ti segue...
    Non so se qui riuscirai ad avere più soddisfazioni (e comunque non ti sei liberata della "f"), ma ti auguro un nuovo buon inizio.
    Marisa

    RispondiElimina
  4. @ espe: sono felice di sapere che sei anche qui. So che verrai a trovarmi. Tengo molto alla tua presenza.

    @ Horse: le opzioni sono più o meno ovunque le stesse, ma almeno sono paritarie.

    RispondiElimina
  5. @ marisa: anche tu?! Che bello!
    Non so cosa aspettarmi. In fin dei conti è un esperimento. Se dovesse andare male mi deciderò a lasciar perdere i blog! Ti abbraccio.

    RispondiElimina
  6. Non sia mai!
    Un abbraccio anche a te.
    Marisa

    RispondiElimina
  7. Benvenuta.
    "Forse era giunto il momento.
    Forse la libertà negata cominciava ad essere opprimente.
    Ma se in massa stiamo traslocando, un motivo ci sarà.
    Sono maledettamente abitudinaria e pigra e i cambiamenti mi affaticano.
    Dovrò combattere contro la nostalgia di quanto è stato.
    Ma non si può restare dove il rischio di perdere tutto è diventato troppo grande, dove uno si sveglia un mattino e decide che gli anni dedicati ai tuoi pensieri vengano cancellati con un click.
    Quindi, si ricomincia da 1!"
    Questo è stato il mio primo post su questa piattaforma...il titolo era La fatica di cambiare.
    Succedeva un anno e mezzo fa.
    Ora, dopo il tempo vissuto qui, posso affermare di aver fatto la miglior scelta possibile.
    E' vero, anche qui puoi condividere ma non è automatico devi farlo come scelta, non come imposizione, un po' come il copia incolla che con tanto fervore continuano a sostenere di là.
    In bocca al lupo per questo nuovo inizio.

    RispondiElimina
  8. Salve Euridice.Appena imparerò questa gli spazi ed i comandi di questa nuova dimensione,sarò,come Orfeo,all'inferno con te.Mi manchi già tanto amica mia.Un abbraccio

    RispondiElimina
  9. ...ecco il solito macello di frasi sconnesse...mi riconosceresti tra un milione di persone.

    RispondiElimina
  10. @ Amore_immaginato: capisco perfettamente il senso del tuo primo post. Sono "fuggita" anche io da un luogo che di Libero, ormai, mi sembra abbia solo il nome. Grazie per l'in bocca al lupo... Mi fa davvero molto piacere. Ora però devo trovare la funzione che mi permette di gestire la condivisione dei post. Sono arrivata da poco e non conosco ancora molto bene le funzionalità che questa piattaforma offre. Imparerò col tempo.

    RispondiElimina
  11. @ Je_est: stellina! ma che bello vederti nella mia nuova casa. Lo sai, io continuo a tenerti d'occhio lo stesso. Questo significa che se fai errori o scriverai del mio mitico Acume, non esisterò a commentarti. Come sempre!

    RispondiElimina
  12. @ Veil: ti ho mai detto che sei una delle persona più dolci che abbia mai incontrato in questo stranissimo universo?
    Bello trovarti anche qui, giovane amico mio. Un grande sorriso.

    RispondiElimina
  13. Ho appena incrociato Acume, Euri! Non lo vedevo da un sacco di tempo. Mi ha detto che si è messo in affari con un certo Xxxx. Gli ho detto che non lo conoscevo, e cosa mi ha risposto? "Lo conosci per forza, viene sempre a Chinatown, è quello coi capelli pelati". Coi capelli pelati, ovvio. Grande Acume. Ciao Euri!

    RispondiElimina
  14. Naturalmente l'anonimo sopra sono io...rimedierò a questa cosa, Euri. Ma devo farmi un account?
    Je_est

    RispondiElimina
  15. Per togliere i tastini, vai nel design del blog, elementi di pagina.
    Schiaccia modifica post sul blog, si apre una schermata nella quale puoi decidere come debba essere strutturato il post sul blog e puoi decidere di fare la spunta dei tastini.
    Spero di esserti stata utile.

    RispondiElimina
  16. @ Je_est: Acume è il mio idolo. Potrei sposarlo? Le sue pillole di "acume" sono le più "acute" che si possano sentire...
    Non credo serva un account, basta che alla fine del commento mi lasci una tua firma o lo scarabocchio del tuo nick/nome.

    @ Amore_immaginato: ti sono molto grata. Ho seguito le istruzioni ed ho eliminato il superfluo. Grazie per l'attenzione e per la pazienza!

    RispondiElimina
  17. Ho un problema di scorrimento, qui. Si muove tutto a scatti. Non capisco perchè. Dal dottor Piazza non mi succede, e neanche da Amour.

    RispondiElimina
  18. Francamente, a me, "friend connet" di blogspot-google sembre più invasiva dell'aggregazione tra Libero e FB. Basta leggere la frase: "La favola di Orfeo utilizza Google Friend Connect per alimentare la community del nostro sito". Sono dell'opinione che si tratti della guerra tra due grandi imperi. Non cadiamo dalla padella nella brace... Tra global e local, sceglierei il glocal di Libero. Sei molto intelligente, so che mi comprendi. Roberto

    RispondiElimina
  19. @ espe: sì, succede anche a me, ma non so da cosa possa dipendere. Forse dallo sfondo che uso? Mah...

    @ angeloababilonia: dunque sei qui anche tu, alla fine. Forse hai ragione in merito in merito agli imperi e a come vengano "alimentati". Ma l'impero che lascio lo conosco e mi ha deluso, quello in cui sono appena arrivata è ancora del tutto ignoto. Chissà che sia solo un po' meno peggio dell'altro.

    RispondiElimina
  20. @mia_euridice: io qui ci sono entrato, più di un anno, fa per comunicare con una donna disperata e volgare che purtroppo amavo. Trovo questo posto terribilemente macchinoso e rigido. Fai le tue esperienze, ma torna, amica mia... :)

    RispondiElimina
  21. @ unangeloababilonia: è un luogo come molti altri, alla fine. Scriverò come ho sempre scritto. Perderò delle persone ma probabilmente ne incontrerò delle altre. Va bene così. Non credo di tornare indietro. Non lo faccio mai.

    RispondiElimina
  22. ciao!
    sto cercando una nuova piattaforma anch'io...
    ho fatto delle prove sinora ma devo studiare bene tante cose (anche nelle funzionalità e nella grafica). ti informerò. un salutone antopo76

    RispondiElimina
  23. Ciao... e i tuoi vecchi estimatori ti seguiranno su questa nuova terra! Un abbraccio dalla "mente ai raggi x"! :-)

    RispondiElimina
  24. @ antopo: so che anche tu stai esplorando nuovi lidi. Fammi sapere dove approderai...

    @ "mente ai raggi x": onestamente non credo di aver capito chi tu sia. Ma non importa. Lo scoprirò, prima o poi!

    RispondiElimina
  25. Provengo dal mondo da cui tu sei fuggita e dal quale sono con un piede fuori. Il direttore della "mente ai raggi x" è quel pazzo del mugnaio m_stream! :)))

    RispondiElimina
  26. Buon nuovo inizio.
    (Mio il commento eliminato di sopra, per via del mancato riconoscimento del nome utente)

    RispondiElimina
  27. Ah... grazie carissima! Felice di leggerti.

    RispondiElimina
  28. prima traccia seguita. Proseguo

    RispondiElimina

Dopo pessime esperienze con Anonimi tutt'altro che Anonimi, preferisco che chi commenti abbia anche un nome, seppur fittizio.